Il rifugio è CHIUSO. Ci rivediamo a giugno!

Come raggiungere il Rifugio Viola

Il Rifugio Viola si trova in Alta Valtellina, nella valle da cui prende il nome: la Val Viola.
Percorrendo la strada statale 301 del Foscagno, che da Bormio porta a Livigno arriviamo in località Arnoga (m. 1870).

Al chilometro 15.6 , sul tornante troviamo la deviazione per la Val Viola. Prendendo questa strada, possiamo proseguire in auto per circa 5 chilometri, fino al parcheggio di “Altumeira” (tratto regolamentato dal pagamento di un pedaggio indicativamente da metà luglio ai primi di settembre).

Inizia da qui la nostra passeggiata. Percorso un primo tratto di circa 2 chilometri in leggera salita, si scorge il Lago Viola (2.267 m) e in lontananza il Rifugio. I rimanenti 30 minuti sono caratterizzati da una strada pressoché pianeggiante che ci conduce alla nostra meta.

Un percorso alternativo ma leggermente più impegnativo è quello che da Arnoga porta al Rifugio attraverso il fondovalle, passando per l’Agriturismo Baita Caricc e il Rifugio Federico Valgoi in Dosdè (circa 3 ore di cammino).

Il Rifugio è raggiungibile anche per chi proviene dalla Svizzera: dalla località Sfazù, sulla strada che da Tirano porta al Passo del Bernina, si percorre la Val Di Campo, oltrepassando i suoi splendidi laghetti e quindi salendo verso il passo Viola. Il tempo di percorrenza da Sfazù al Rifugio è di circa 3 ore.

VUOI PASSARE CON NOI UNA GIORNATA SPETTACOLARE ?

ITINERARI

POSSIBILI GITE DAL RIFUGIO VIOLA

Partendo dal Rifugio Viola si possono svolgere le seguenti escursioni:

- Passo di Val Viola,
- Lago Saoseo,
- Laghetto della Val Catone,
- Capanna Dosdè,
- Pizzo della Valle,
- Pizzo Confine,
- Corno Dosdè,
- Lago Viola svizzero,
- Sfazù,
- Bivacco Caldarini,
- Pizzo Bianco,
- Pizzo Zembrasca,
- Pizzo Val Nera,


Difficoltà escursione:
= Facile,   = Media,  = Per esperti

RifugioViola

© Copyright 2019 Rifugio Viola di Fraquelli Aldo
N. iscr. reg. imprese e C.F. FRQLDA63M15L557U - P.IVA 00848020145 - N. REA 63992